Come preparare il casatiello perfetto in vista di Pasqua

Simbolo della tradizione pasquale partenopea, il casatiello è una delle pietanze più tipiche di Napoli. Scopriamo insieme come prepararlo.

Il casatiello è senza dubbio una delle pietanze più rappresentative della cultura culinaria partenopea. La sua è una storia che affonda le radici in molti secoli fa. Ci sono infatti testimonianze della sua preparazione che risalgono addirittura all’antica Grecia.

Ma come si prepara il casatiello? Scopriamolo insieme in questo articolo.

La storia del Casatiello

La nascita del casatiello risale all’epoca greca. All’epoca venivano preparati i pani “conditi”, realizzati con diversi ingredienti e in particolare dal caseus, ovvero il formaggio. È proprio dal “caso” napoletano che deriva il nome del Casatiello. Esso veniva servito durante le feste primaverili in onore di Demetra o Cerere per i romani. Da qui si passò alla Pasqua cristiana, quando il casatiello divenne un simbolo della corona di spine del crocifisso.

Nel corso dei secoli, la pietanza subì numerose modifiche. Nel ‘600 venne citata ne “La gatta Cenerentola” di Giambattista Basile (1566 – 1632):

“E, venuto lo juorno destenato, oh bene mio: che mazzecatorio e che bazzara che se facette! Da dove vennero tante pastiere e casatielle? Dove li sottestate e le porpette? Dove li maccarune e graviuole? Tanto che nce poteva magnare n’asserceto formato”

Negli ultimi secoli il casatiello si è affermato sempre di più in relazione alla Pasqua, ma viene consumato anche durante il giorno di pasquetta. Non bisogna confondere la pietanza con il tortano, il quale, pur essendo preparato con lo stesso procedimento, non è tipico però della Pasqua. Inoltre, ci sono anche altre versioni del casatiello. Ad esempio c’è la variante dolce, realizzata con uova, zucchero, strutto e glassa in superficie). La preparazione del rustico poi cambia anche in base ai territori.

Come preparare il casatiello

Vediamo ora qual è il procedimento per realizzare il rustico, partendo innanzitutto dagli ingredienti. Ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • 300 ml di acqua
  • 225 g di strutto
  • 600 g di farina forte
  • 25 g di lievito di birra
  • 150-200 g salame napoletano
  • 150 g provolone semi piccante
  • 12 g di sale
  • 100 g parmigiano reggiano
  • Pepe abbondante
  • 4 o 6 uova per decorare

Un primo passo per realizzare il casatiello consiste nel preparare la pasta del pane, attraverso l’impasto della farina con 50 g di strutto, a cui vanno aggiunti acqua tiepida e sale. Bisogna impastare fin quando non si avrà un impasto morbido. In seguito bisogna far lievitare l’impasto in un recipiente, mettendolo in un forno spento con la luce accesa. Una volta lievitato, bisogna spostare l’impasto su un piano infarinato, dove bisogna stenderlo e formare un rettangolo. A questo punto, bisogna farcire l’impasto con il pepe, il formaggio e lo strutto, inserendo tutti questi elementi nelle pieghe da realizzare preliminarmente. Ogni piega deve essere realizzata a distanza di cinque minuti, in maniera tale da permettere al glutine di distendersi. Tale operazione va effettuata più volte, fino a quando non termina lo strutto. Può essere utile conservare un po’ d’impatto, poiché potrà servire in seguito per effettuare le strisce sulle uova. All’ultima piega bisogna aggiungere il salame e il provolone, il quale deve essere tagliato a cubetti. Bisogna poi arrotolare la pasta e ungere uno stampo con la sugna. In questa fase bisogna unire le due estremità, facendo lievitare per almeno 3 ore. In realtà, i tempi variano a diversi fattori e in particolare incidono sulla quantità di ore necessarie per la lievitazione la temperatura dell’ambiente o dalla quantità di lievito utilizzata.

Ad ogni modo, è fondamentale lavare con attenzione il guscio delle uova, che serviranno poi per decorare il casatiello. Bisogna poi spennellare il rustico con un tuorlo d’uovo e infornare in forno a 180°. Il casatiello deve cuocere lentamente per almeno 1 ora. A questo punto, il casatiello è pronto per essere servito. È bene ricordare di abbinarlo con il vino adatto, come ad esempio la falanghina dei Campi Flegrei, in modo da rendere ancora più piacevole il gusto del rustico. 

54 Commenti
  1. 3gnarled

    2theology

  2. 3stratagem

    1opportune

  3. proposal and dissertation help 3000 words https://dissertationwritingcenter.com/

  4. dissertation literature review https://accountingdissertationhelp.com/

  5. best dissertation writing service https://bestdissertationwritingservice.net/

  6. help with writing dissertation proposal https://dissertationhelpspecialist.com/

  7. real cash online casino https://firstonlinecasino.org/

  8. play online casino

    rsweeps online casino 777 https://newlasvegascasinos.com/

  9. online casino canada real money https://onlinecasinosdirectory.org/

  10. paradise casino online https://vrgamescasino.com/

  11. new jersey online casino sites https://casino8online.com/

  12. buy hma vpn

    how to get a free vpn https://superfreevpn.net/

  13. gay dating sex

    gay for straight men dating https://gay-singles-dating.com/

  14. singles dating site https://freephotodating.com/

  15. best online dating

    single free dating sites without registering https://onlinedatingbabes.com/

  16. online site

    worldwide internet dating https://adult-singles-online-dating.com/

  17. dating online free

    free local dating https://wowdatingsites.com/

  18. top dating

    our time dating website login https://lavaonlinedating.com/

  19. vegas x online casino

    online casino code https://onlinecasinos4me.com/

  20. jacks casino online

    real money online casino no deposit https://casinosonlinex.com/

  21. free gay chat room

    chat muscle gay https://newgaychat.com/

  22. gay chat phone line lockerroom https://gaychatspots.com/

  23. wisconsin gay chat

    gay chicago webcam chat https://gay-live-chat.net/

  24. pdx gay chat
  25. gay chat ca,

    oldest free chat line for straigh or gay https://gaychatnorules.com/

  26. gay and bi text chat
  27. gaydar free gay chat

    gay pnp chat free https://free-gay-sex-chat.com/

  28. gay live chat

    gay sex chat rooms https://gayinteracialchat.com/

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.