Problemi di linea? Bevi un bicchiere di vino

Gli alcolici fanno ingrassare? Vero ma non il vino rosso. Brindare con un buon vino rosso aiuta a dimagrire. A rivelarlo è uno studio, i cui risultati sono stati pubblicati sulle pagine dell’International Journal of Obesity. Il merito sarebbe di un elemento presente nell’uva, nelle ciliegie e nel vino rosso. Esso trasformerebbe il grasso in eccesso in un grasso brucia-calorie.

Un alleato contro l’obesità

Se sei obeso oppure sei tormentato dai chili di troppo, un buon bicchiere di vino rosso può aiutarti. Ciò avviene grazie al resveratrol, un antiossidante che, secondo agli studiosi, allontanerebbe l’obesità e l’eccesso di grassi presenti nell’organismo. Il suo potenziale è stato dimostrato attraverso un esperimento, durante il quale gli studiosi hanno somministrato una certa quantità  del resveratrol su dei topi-campione. La sperimentazione ha condotto alla scoperta di un fenomeno: le cavie che avevano ricevuto l’antiossidante avevano immagazzinato il 40% di grassi in meno del cibo assunto, rispetto agli altri topi a cui non era stato somministrato l’antiossidante. Questo significa una riduzione del peso attraverso l’assunzione di calorie. Il fenomeno, secondo gli studiosi, potrebbe riguardare non solo il resveratrol ma anche gli altri polifenoli contenuti nella frutta.

Vuoi dimagrire? Vino e non solo…

Il succo d’uva è un ottimo rimedio contro le disfunzioni del metabolismo e l’obesità ma non è il solo. Ci sono dei frutti capaci di produrre gli stessi effetti. Quali sono? Mirtlli, fragole, lamponi e mele. Secondo il professor Min Du della Washington State University: “Molti dei polifenoli benefici vengono filtrati ed espulsi durante il processo di produzione del vino”. Questo spiegherebbe perché è preferibile mangiare frutta. Tuttavia, il vino può essere consumato anche in abbinamento ai secondi piatti e alla frutta. Quindi, un buon bicchiere costituisce una valida alternativa alle bevande dolci e gasate che sono spesso ipercaloriche e alimentano il girovita. Allora perché non stappare una bella bottiglia?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.