Il bello di muoversi in moto

81

Muoversi in moto ha sempre dei vantaggi che molto spesso vengono sottovalutati. Nonostante il freddo che si può sentire, basta un’attrezzatura adeguata ed è tutto puro godimento.

Vuoi mettere la comodità di arrivare il più rapidamente possibile nel luogo di destinazione, recuperando soprattutto la maggior parte del tempo che si perde in auto nel traffico? Soprattutto se si tratta di traffico provocato dai camion ed in generale dai grossi automezzi che rovinano oltretutto anche il panorama. Quante volte vi è capitato di star viaggiando lungo una bella strada immersa nel verde o che gira intorno ad una montagna con uno splendido panorama marittimo ai piedi, come ad esempio lungo la costiera amalfitana, per poi vedere rovinare il tutto da una fila di camion e tir che bloccano la strada e impediscono la visuale! Quasi uno scempio.

Per fortuna però, nei weekend c’è il divieto per gli automezzi di circolare e su questo il governo ed il ministro degli autotrasporti dimostrano molta attenzione, soprattutto ai fini della sicurezza stradale. Infatti gli autotrasportatori hanno doveri ed obblighi non solo per quanto riguarda i divieti di circolazione ma anche sulle documentazioni da procurarsi, come ad esempio l’attestazione di capacità finanziaria sulla quale ci sarebbe molto da discutere.

Noi amanti della moto e dell’ebbrezza della velocità, ma soprattutto del vento che ti scivola addosso, abbiamo mille modi di goderci la strada. Il nostro tragitto è ostacolato solo a e per piccoli tratti.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *